Il nostro cervello e le intelligenze multiple

cervello_destro Mi piace molto questa immagine postata da Antonella. Come ho scritto nel mio commento al suo post, mi dà l’idea che forse è proprio proponendo ai nostri studenti attività che stimolino entrambi gli emisferi del cervello, che riusciremo a ottenere i migliori risultati in termini di motivazione, apprendimento, soddisfazione personale. E si ritorna forse al discorso che mi è tanto caro sulle intelligenze multiple. Proponendo tanti tipi di attività, in cui lo studente diventa attivo e protagonista, si riescono forse ad attivare le varie aree del cervello e anche a tirare fuori il meglio da tutti gli studenti. Chi non è tanto portato per la logica, che di solito nella nostra scuola la fa da padrone, sopperirà con l’intelligenza cinestetica, linguistica, musicale o interpersonale, ad esempio. Ho spesso notato che studenti molto bravi a fare una determinata attività non riescono poi a fare cose che mi sembrano estremamente semplici, e una ragione ci sarà!

Nota: inizialmente non sapevo se l’immagine in questione era protetta da copyright. Poi però ho notato che c’era l’url di un sito in basso, e sono andata a controllare. Si tratta del sito Cartoon A Day, i cui contenuti sono coperti da una licenza Creative Commons di tipo Attribution Noncommercial. Quindi per condividere una loro immagine basta farlo senza fini commerciali e citando la fonte. In pratica quello che devo riportare è questa informazione: Content originally appeared on CartoonADay.com (http://www.CartoonADay.com), and made available through a Creative Commons Attribution Noncommercial license (http://creativecommons.org/licenses/by-nc/2.5/).

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s